Ampalaya italiana

Posso dire: l’avevo detto (almeno credo…).

IMG_0987

Le nuove verdure stanno smettono di essere una nicchia per immigrati nostalgici che se le devono coltivare sul balcone o acquistare i prodotti importati: esiste adesso una produzione italiana per il commercio.

In questa foto una cassetta di ampalya venduta in uno store a Milano (in via Sarpi): probabilmente la maggior parte degli acquirenti sarà migrante, ma non importa. Le novità avanzano.

About Andrea Perin

Architetto museografo, cultore della cucina per passione
This entry was posted in Nuovi ingredienti and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento