Pasta broccoli e zenzero

Si tratta di una ricetta che mi aveva raccontato Donata e che avevo pubblicato su Ricette Scorrette (il libro), ma che ho voluto riprovare seguendo le mie più recenti evoluzioni in termini di cucina, cioè usando il wok.

Procedimento semplicissimo: ho fatto saltare lo zenzero a fettine con broccoli zenzero1uno spicchio d’aglio e l’olio extravergine di oliva con i broccoli tagliati a cimette, le più piccole possibili.

Una volta scolata ho aggiunto la pasta (secondo le ormai consolidate manie metà integrale) e fatto saltare qualche minuto.

Risultato buono, che si discosta più del previsto dalla consueta pasta di tradizione pugliese: non solo per il sapore dello zenzero che offre un’alternativa interessante all’acciuga, ma anche per la verdura che rimane croccante. La quantità di spezia dipende dai gusti personali.

broccoli zenzero 2

About Andrea Perin

Architetto museografo, cultore della cucina per passione
This entry was posted in ricette (scorrette) and tagged , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento